Francesco Pugliese

Laureato in Lettere Moderne, docente abilitato in italiano, latino, storia e geografia. Una grande passione per il Rock Alternativo e, in particolare, per la New Wave dei primi anni ’80, pur non trascurando cinema e letteratura. Ama viaggiare e ancor di più pianificare il viaggio, fantasticando per ore sull’atlante. Trascorre i pomeriggi tra documentari sugli “Anni di Piombo” e servizi televisivi di calcio d’epoca.
  • Italiano e social media

    Di fronte ai più evidenti fenomeni di trasformazione della lingua, in genere quelli lessicali, l’atteggiamento istintivo di chiunque non faccia parte dei gruppi da cui le singole innovazioni trovano origine per poi irradiarsi è di rifiuto e di biasimo. A livello popolare, il dibattito linguistico più in voga riguarda...
  • La grammatica valenziale e le piccole grandi crisi (Pt. 2)

    Ecco la seconda parte dell’articolo sulla grammatica valenziale. A questo link puoi leggere la prima parte: https://goo.gl/UPCb2n Nella “Grammatica Valenziale”, dunque, ogni verbo presenta, perché il significato di cui è portatore sia completo e compiuto, un certo numero di valenze. Esistono quindi verbi zero-valenti, mono-valenti, bi-valenti, tri-valenti, tetra-valenti (cioè a...
  • La grammatica valenziale e le piccole grandi crisi pt. 1

    Il momento di transizione che stiamo vivendo, in ogni ambito della società, della politica, della cultura, della conoscenza e dei costumi dà vita sistematicamente a una serie di piccole o grandi “crisi” che sono l’inevitabile conseguenza dell’inadeguatezza delle logiche e delle pratiche precedenti – ancora profondamente connaturate al sentire...
  • CLIL Methodology

    The educational reform in Italy by minister Gelmini in 2011 has introduced CLIL (Content Language Integrated Learning) onto the Italian school system and made it compulsory in the last year of the high schools for a non-linguistic subject. It’s a choice in line with the most of the Europan...
  • The limits of a school without IBW

    It happens more and more often, maybe because of imminent summer: after two hours of lesson, I get out of my classroom sweating profusely, exhausted, covered with chalk from head to toe. But no way to do without. As long as I sketch sentences, maps, even pictures on the...
  • La metodologia CLIL

    A partire dalla Riforma Gelmini del 2010, la metodologia CLIL (Content Language Integrated Learning) è stata resa obbligatoria per l’insegnamento di una materia non linguistica nell’ultimo anno delle scuole secondarie di II grado in Italia. Si tratta di una scelta in linea con la maggior parte dei Paesi europei,...
  • I LIMiti di una scuola senza LIM

    Capita sempre più spesso, magari anche per l’approssimarsi della stagione calda: dopo le mie 2 ore in classe, ne esco grondante di sudore, sfibrato, cosparso di gesso dalla testa ai piedi come un calco di Pompei ambulante. Ma non se ne può fare a meno. Finché riempio freneticamente la...
  • Il docente di recente formazione e le nuove frontiere della didattica

    La mia generazione, come poche altre, si è ritrovata a vivere un periodo relativamente lungo di transizione sotto un’ampia serie di punti di vista. Internet ha cominciato a essere davvero diffuso a livello popolare negli ultimi anni ’90, quando io e i miei coetanei vivevamo la tarda adolescenza; dunque...
  • CREATIVE ENTREPRENEURSHIP: MY EXPERIENCE IN CEF PROJECT

    A training course about entrepreneurship… who could ever have thought that it would have been so captivating, so illuminating! Especially for one like me, a literature and history teacher, a foreign body in this sector, somehow even reluctant toward everything has economical profit as its final goal. Actually the...