Competenze chiave per l’apprendimento permanente – Quadro di riferimento europeo

Nel 2006 il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea hanno adottato una raccomandazione relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente, diventando un importante strumento di riferimento per lo...

Nel 2006 il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea hanno adottato una raccomandazione relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente, diventando un importante strumento di riferimento per lo sviluppo di istruzione, formazione e apprendimento orientati alle competenze.

Oggi le competenze sono cambiate: posti di lavoro sempre più automatizzati, ruolo sempre più importante svolto dalle nuove tecnologie negli ambiti lavorativi e sociali, crescente aumento delle competenze imprenditoriali, sociali e civiche per assicurare resilienza e capacità di adattarsi ai cambiamenti.

Nello stesso tempo, studi internazionali svolti da OCSE e PISA dimostrano che una quota costantemente elevata di adolescenti e adulti dispone di competenze di base insufficienti.

E’ pertanto diventato importante investire nelle competenze di base e garantire istruzione di alta qualità, corredata di attività extracurriculari e di un approccio ad ampio spettro allo sviluppo delle competenze.

“Una nuova agenda per le competenze in Europa” ha annunciato la revisione della raccomandazione del 2006 relativa a competenze chiave per l’apprendimento permanente, riconoscendo che investire in una concezione comune e aggiornata delle competenze chiave costituisce il primo passo per promuovere l’istruzione , la formazione e l’apprendimento non formale in Europa.

Quindi la raccomandazione del Consiglio del 22 maggio 2018 prevede un nuovo Quadro di riferimento, delineando otto tipi di competenze chiave:

Competenza alfabetica funzionale;

Competenza multilinguistca;

Competenza matematica e competenza in scienze, tecnologie e ingegneria;

Competenze digitale;

Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;

Competenza in materia di cittadinanza;

Competenza imprenditoriale;

Competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali.

 

 Per maggiori informazioni: RACCOMANDAZIONI DEL CONSIGLIO del 22 maggio 2018 (2018/C 189/01)

Categories
Learning by movingProjects & Certificates_Italiano

Laureata all’IUO in Scienze Politiche – Relazioni Internazionali, ha una grande passione per i viaggi, la conoscenza di nuove culture e “way of life”, lettura di romanzi, narrative, saggi. Ama stare con i suoi amici, con la sua famiglia e soprattutto con le sue splendide figlie. Nella sezione “Skills, Training and Projects” si occupa di progettazione europea e consigli per accrescere le competenze per una scuola competitiva e innovative.

No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY