3 foto che hanno fatto la storia della fotografia

Esistono belle fotografie e Fotografie. Ci sono fotografie che ti sorprendono, che ti strappano un “wow” e ci sono Fotografie che ti lasciano senza parole, che ti portano a...

Esistono belle fotografie e Fotografie. Ci sono fotografie che ti sorprendono, che ti strappano un “wow” e ci sono Fotografie che ti lasciano senza parole, che ti portano a riflettere e ti restano nella mente anche dopo aver rivolto il tuo sguardo altrove: Fotografie che segnano la storia, che lasciano un segno, che si stampano nella memoria di chi le guarda.

Ci sono fotografie che si basano su una serie di regole: tempi di scatto, diaframma, iso…e ci sono Fotografie la cui regola principale è raccontare.

Ci sono fotografie che nel realizzarle ti fanno immaginare chi poi le guarderà e Fotografie che ti costringono ad osservare dentro te stesso e ad attendere fino all’ “attimo decisivo”.

Ci sono belle fotografie e le Fotografie di grandi maestri come Henri Cartier-Bresson, Sebastiao Salgado e Robert Capa, che hanno fatto la storia della fotografia. Vediamo 3 esempi:

 

1) Hyères, Francia 1932 – Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson è stato un fotografo francese, pioniere del foto-giornalismo e co-fondatore della Magnum Photos, una delle più importanti agenzie fotografiche al mondo.

 Hyères, Francia, 1932 – (C) Henri Cartier-Bresson

 

“ Hyères, Francia, 1932″ rappresenta perfettamente lo stile di Bresson: emergono immediatamente le geometrie, le forme e le linee curve che accompagnano il movimento fugace del ciclista. Qui si evince la maestria del fotografo, che, dopo aver scelto accuratamente il luogo ideale per lo scatto e la composizione, ha atteso l’arrivo del soggetto, riuscendo a cogliere “l’attimo decisivo”. Questo scatto, che esprime forte dinamismo, grazie anche all’uso bilanciato del bianco e nero, è rimasto nella storia della fotografia.

 


 

2) Gold mine. Serra Pelada, state of Pará, Brazil, 1986 – Sebastião Salgado

Sebastião Salgado è considerato uno dei più grandi fotografi dei nostri tempi. Fotoreporter umanista, in seguito ad una missione in Africa, decide di fare della fotografia la sua vocazione e il suo progetto di vita.

Gold mine. Serra Pelada, state of Pará, Brazil, 1986 – (C) Sebastião Salgado

 

La foto in alto sembra una rappresentazione dell’inferno dantesco, ma, in realtà, le sagome riconoscibili sono di minatori intenti a trasportare sacchi di fango nelle cave di Serra Pelada in Brasile. Qui Salgado ha messo in risalto le terribili condizioni di lavoro e la miseria dei minatori, che, nella metà degli anni ’80, accorsero da varie parti del Brasile in cerca di oro per lo stato Brasiliano. L’entità di tale fenomeno è messa in risalto proprio dalla composizione della foto che guida l’occhio di chi la osserva in un movimento verticale che segue il percorso dei minatori immersi in uno scenario quasi surreale.

 


 

3) Death of a Loyalist Militiaman, 1936 – Robert Capa

Robert Capa è stato un foto-giornalista di guerra e cofondatore dell’agenzia fotografica Magnum insieme ad Henri Cartier-Bresson. Famoso anche per la sua temerarietà, morì durante la Prima Guerra d’Indocina a causa di una mina antiuomo esplosa proprio mentre stava scattando delle Fotografie.

Death of a Loyalist Militiaman, 1936 – (C) Robert Capa

 

Capa è l’autore di una delle foto più discusse nella storia della fotografia: “Morte di un Miliziano Lealista”, dove un soldato è fotografato nel preciso istante in cui viene colpito dai proiettili degli avversari durante la guerra civile spagnola. Nonostante i dubbi sull’autenticità della realizzazione, questa foto è diventata un simbolo della guerra, perché non presenta alcun riferimento particolare all’identità del soldato, né al tempo e al luogo in cui l’evento accadde, ma è presente soltanto il soggetto principale nella sua espressione di sofferenza.

 

Questi sono solo tre esempi di Fotografie di grandi maestri, ma qual è per voi una Fotografia che ha fatto la storia? Avete una Fotografia che vi è rimasta nel cuore? Scrivetela nei commenti!

Volete realizzare anche voi non solo delle belle fotografie ma delle Fotografie che, chissà, potrebbero entrare nella storia, vivendo un’esperienza immersiva nel mondo fotografico? Visitate il sito www.experiencepro.com e… state connessi!

 

Categories
Experience Pro - Discover yourself_Italiano
No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

La guida definitiva per scrivere un progetto di successo

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY