ECVET: il sistema europeo di crediti fondamentale per ogni progetto di mobilità transnazionale

Che cos’è ECVET (European credit system for Vocational Education & Training)? Tutti quelli che si sono cimentati, almeno una volta, o vorranno cimentarsi nella progettazione europea, si sono imbattuti...

Che cos’è ECVET (European credit system for Vocational Education & Training)?

Tutti quelli che si sono cimentati, almeno una volta, o vorranno cimentarsi nella progettazione europea, si sono imbattuti o si imbatteranno nel sistema ECVET.

Prima di dire cos’è ECVET, perché utilizzarlo e come funziona, vediamo da dove si è partiti.

Per comprendere lo sviluppo di ECVET in Europa è importante considerarlo in un contesto più ampio. I paesi europei stanno lavorando alla modernizzazione dei propri sistemi di Istruzione e Formazione Professionale, puntando soprattutto all’introduzione dei risultati dell’apprendimento e allo sviluppo di un approccio unitario. Lo stesso dicasi dei quadri nazionali delle qualifiche (NQF). Inoltre, il riconoscimento e la validazione delle competenze acquisite in contesti non formali e informali di apprendimento costituisce una priorità europea nei percorsi di crescita dei sistemi di formazione e rappresenta un’esigenza fortemente sentita dal mercato del lavoro.  Si comprende come sia necessario costruire un sistema in grado di certificare le competenze acquisite in mobilità.

ECVET, dunque, è un sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionale, che mira a sostenere i cittadini e gli studenti europei che vogliono formarsi in mobilità, facilitandone l’apprendimento e il riconoscimento di conoscenze e abilità finalizzate al conseguimento delle qualifiche professionali (ad esempio: trasferimento, tra l’ente di formazione di invio e l’ente ospitante, dei crediti acquisiti da un individuo in un percorso di apprendimento formale che preveda un segmento in mobilità; trasferimento e valorizzazione dei risultati dell’apprendimento acquisiti da un individuo attraverso l’esperienza professionale – non formale . verso il sistema formale che deve rilasciare una qualificazione).

Questo sistema porta dei vantaggi tra cui:

  • elevata flessibilità lavorativa dovuto all’apprendimento continuo e lo sviluppo di nuove conoscenze, abilità e competenze che rendono lo studente o il professionista più spendibile nel mondo del lavoro;
  • sostiene la valorizzazione delle competenze chiave (come le competenze linguistiche o la competenza interculturale) accanto a quelle tecniche;
  • interagisce con una serie di altri strumenti europei (tra cui Europass e il Quadro europeo delle qualifiche EQF), ciascuno dei quali mira a migliorare il riconoscimento dell’apprendimento e la trasparenza.

ECVET lavora di pari passo con il Quadro europeo delle qualifiche (EQF) per garantire una maggiore trasparenza delle qualifiche europee, sistema che è basato sui risultati dell’apprendimento (Learning Outcomes).

I risultati dell’apprendimento sono generalmente sviluppati come parte del processo di progettazione e costruzione delle qualifiche e possono essere raggiunti attraverso diversi percorsi, modalità e contesti di apprendimento (formale, non formale e informale).

Essi vengono declinati in termini di conoscenze, abilità e competenze e una volta conseguite portano all’attribuzione di un credito che, in seguito a un processo di convalida, contribuisce al conseguimento di una qualifica o di un premio (credito formativo scolastico). L’acquisizione degli strumenti e delle procedure per definire un quadro delle competenze da certificare attraverso l’ECVET è di fondamentale importanza per un progetto di mobilità transnazionale.

Categories
NewsProjects & Certificates_Italiano

Laureato in Scienze e Tecnologie, agronomo libero professionista. Una grande passione per i cavalli, le discipline western e la fotografia ritrattista.
Sogna un giorno di vivere in un ranch…chissà, magari in America!

No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY