YOUTHShare: i risultati raggiunti e gli obiettivi futuri nell’Open Event del progetto

Se diciamo NEET cosa intendiamo? E se vi dicessimo che in Italia un giovane su quattro non studia e non cerca lavoro? Ecco i NEET sono proprio tutti quei...

Se diciamo NEET cosa intendiamo? E se vi dicessimo che in Italia un giovane su quattro non studia e non cerca lavoro? Ecco i NEET sono proprio tutti quei ragazzi che purtroppo non hanno all’attivo un percorso di studi e/o non cercano occupazione.

Per difinizione NEET è un acronimo che sta per Not [engaged] in Education, Employment or Training (Non [attive] in istruzione, in lavoro o in formazione).

Nel 2020 i NEET italiani sono aumentati arrivando al 25,1% dei giovani. Nel Mezzogiorno l’incidenza è addirittura maggiore, raggiungendo il 33,9%. Ed è proprio a questi che si rivolge il Progetto YOUTHShare, progetto finanziato da Islanda, Liechtenstein e Norvegia attraverso il “EEA and Norway Grants Fund for Youth Employment”, e di cui la nostra agenzia di formazione Sistema Turismo è partner.

L’obiettivo del progetto è proprio quello di formare e accompagnare all’occupazione i giovani NEET con particolare riferimento alle ragazze di è età compresa tra i 25 e i 35 anni. Il progetto ha già avuto una prima edizione che ha raggiunto ottimi risultati in termini di formazione e anche e soprattutto in termini di occupabilità. Visto il successo riscosso, si è deciso di rifinanziare il progetto per una seconda edizione e l’Open Event di venerdì 27 maggio, presso la Sala Convegni del Polo Bibliotecario di Potenza, è stata l’occasione per la disseminazione e la presentazione dei risultati raggiunti e il momento per lanciare la nuova edizione.

L’evento ha dato anche l’opportunità per fare un ragionamento più approfondito sulle opportunità formative e sulle possibilità di occupazione in Italia, con particolare riferimento al Meridione. Riflessione che ha sottolineato l’importanza e quasi la neccesità di questo tipo di interventi e della cooperazione tra organizzazioni.

In rappresentanza della nostra agenzia formativa Sistema Turimo, c’era il Vice presidente di ETN Francesco Di Bello a cui è stato affidato il compito di presentare il programma formativo e la tipologia di tirocini YOUTHShare. Il progetto nella sua interezza è stato presentato da Stelios Gialis – dell’Università dell’Egeo e Coordinatore YOUTHShare; Claudia Caggiano – del GAL La Cittadella del Sapre e Key Account Manger YS – ha parlato del Centro Transnazionale per l’Impiego YOUTHShare Italia; e Constantino Kounas – dell’ARLAB e Project Managament YS – ha spiegato come il progetto può supportare l’impresa sociale.

Parte centrale dell’evento è stata la testimonianza dei ragazzi che hanno preso parte al percorso formativo, soprattutto di quelli che hanno trovato occupazione. Questo momento è stato sseguito dalla presentazione degli step futuri del progetto da parte di Iaannis Papageorgiou – Communication Manager YS – e da un approfondimento sul’EEA & Norway Grants tenuto proprio dal direttore del Fondo, Gianluca Bombarda.

Qui di seguito alcune foto e la locandina e il programma dell’evento:

Categories
Projects & CertificatesSistema Turismo Formazione_Italiano

No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

La guida definitiva per scrivere un progetto di successo

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY