Concorsi Scuola 2020: quattro i bandi in attesa di pubblicazione

La pubblicazione dei bandi di concorso per la scuola è alle porte. E’ quanto emerge dalle dichiarazioni della nuova Ministra per l’Istruzione, Lucia Azzolino che, subito dopo la nomina...

La pubblicazione dei bandi di concorso per la scuola è alle porte. E’ quanto emerge dalle dichiarazioni della nuova Ministra per l’Istruzione, Lucia Azzolino che, subito dopo la nomina e attraverso la sua pagina Facebook ufficiale, scrive: “Concorsi per gli insegnanti. Lavoreremo subito ai bandi per la scuola dell’infanzia e primaria, per la secondaria (ordinario e straordinario), per i docenti di religione. Dobbiamo scriverne quattro. Ho già messo al lavoro la mia squadra, in raccordo con le strutture del Ministero”.

Quattro sono dunque i bandi di concorso attesi da chi aspira a lavorare bel mondo della scuola:

  • Il concorso straordinario, gia anticipato lo scorso dicembre con l’approvazione del Decreto Scuola, che si propone di stabilizzare  chi ha già maturato 3 anni di servizio come insegnante, anche se non in possesso dell’abilitazione;
  • Il concorso ordinario, riservato ai  laureati in possesso  dei 24 CFU abilitanti  all’insegnamento;
  • Il concorso per insegnare nella scuola dell’infanzia e primaria, al quale potranno partrecipare oltre che i laureati in Scienze della Formazione, anche chi ha conseguito il diploma magistrale entro il 2001;
  • Il concorso per gli insegnanti di religione, finalizzato alla stabilizzazione dei soli precari;

Nauralmente  è necessario aspettare la pubblicazione dei bandi per informazioni più definite circa modalità di candidatura e tempi della selezione.

Categories
News_Italiano

Referente dell’Osservatorio Permanente della Formazione in Mobilità Internazionale di ETN. Diplomata Tecnico Commerciale e Programmatore, da sempre appassionata di scienze sociali. Tratto caratteristico della sua persona sono l’attitudine all’apprendimento continuo oltre che una buona dose di curiosità epistemica, elementi che insieme ad un profondo sentimento di partecipazione attiva verso il proprio lavoro hanno favorito la scelta di riprendere gli studi in Sociologia.

No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

La guida definitiva per scrivere un progetto di successo

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY