I NEET in Italia: il programma Garanzia Giovani

Il programma nazionale Garanzia Giovani è sicuramente una delle iniziative più importanti e rilevanti che sono state attuate in Italia in modo specifico per i NEET, ossia i giovani...

Il programma nazionale Garanzia Giovani è sicuramente una delle iniziative più importanti e rilevanti che sono state attuate in Italia in modo specifico per i NEET, ossia i giovani che non sono impegnati in un’attività lavorativa né inseriti in un percorso scolastico o formativo. Garanzia Giovani ha come obiettivo quello di ridurre il tasso di disoccupazione giovanile nei Paesi europei che presentano un tasso di disoccupazione superiore al 25% attraverso fondi europei dedicati a iniziative e attività per questa fascia di giovani, per cercare di migliorare la situazione attuale e quindi di innalzare queste percentuali.

Si tratta infatti di un programma su scala nazionale che ha previsto e prevede la realizzazione di politiche attive di orientamento, istruzione, formazione e inserimento al lavoro a sostegno dei NEET, al fine di contrastare la disoccupazione giovanile e di accompagnare e favorire l’ingresso di questi giovani nel mondo del lavoro.

Nello specifico Garanzia Giovani in Italia riguarda giovani di età compresa fra i 15 e i 29 anni, residenti in Italia o comunque cittadini regolarmente soggiornanti, che non siano impegnati in attività lavorative né inseriti in percorsi scolastici o formativi. Il programma prevede diverse misure, che variano a seconda della regione che si preferisce selezionare nel momento della propria registrazione al portale. Queste misure non devono essere seguite e svolte in modo obbligatoriamente sequenziale, ma a seconda delle competenze è possibile intraprendere il proprio percorso e quindi i diversi tipi di opportunità offerti dal programma e dalla regione di appartenenza.

Le misure oggi disponibili nell’ambito di questo programma sono:

Garanzia Giovani dunque può contribuire al miglior inserimento di questi giovani nel mondo del lavoro, anche attraverso percorsi personalizzati e attività di orientamento che mirano a valorizzare le attitudini individuali e i diversi background formativi e professionali dei giovani che vi aderiscono. Per entrare a far parte del programma e quindi accedere alle opportunità e attività previste, a livello nazionale occorre iscriversi sul portale Cliclavoro, mentre a livello regionale ogni singola regione dovrà riservare uno spazio dedicato su uno dei propri portali istituzionali.

I principi della politica di Garanzia Giovani saranno opportunamente analizzati nel progetto YOUTHShare, dove verranno prese in considerazioni esperienze e Buone Pratiche per creare opportunità di lavoro in settori per i NEET in settori resilienti nell’area Mediterranea del SEE.

Per approfondimenti e maggiori informazioni:

www.garanziagiovani.gov.it/

www.anpal.gov.it

http://garanziagiovani.basilicata.it

Categories
NewsProjects & Certificates_Italiano

Laureata in lettere moderne, con la passione per la cultura classica, i gialli e gli animali. Un paio di anni fa ha ‘adottato’ a distanza un meraviglioso bimbo etiope di 5 anni di nome Emmanuel, a cui pensa tutti i giorni e a cui augura una vita felice e serena. Vive a Potenza, dove passa le sue giornate con la sua famiglia in compagnia di Miss Marple, Jessica Fletcher e tanti cani e gatti.

No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY