Direzione Cina: una nuova ed emozionante sfida per ETN – Seconda giornata dell’Annual Meeting 2018

Il mondo sta cambiando. Da qualche tempo, infatti, la rivoluzione digitale ha investito la società a livello globale trasformando modelli e paradigmi di vita attraverso l’eliminazione di qualsiasi distanza...
visit-china

Il mondo sta cambiando. Da qualche tempo, infatti, la rivoluzione digitale ha investito la società a livello globale trasformando modelli e paradigmi di vita attraverso l’eliminazione di qualsiasi distanza spaziale e temporale. E come un serpente “cambia la sua pelle” tramite un percorso difficile, ma straordinariamente affascinante, così ciascuno di noi è chiamato ad accettare il cambiamento mediante un costante processo di transizione dalle potenzialità infinite.

La volontà di rispondere in maniera attiva e consapevole alle esigenze e alle aspettative che la realtà in continua trasformazione ci impone è emersa con determinazione e consapevolezza durante la seconda giornata del meeting organizzato a Rimini da Etn, che rappresenta anche quest’anno una preziosa occasione di incontro e di condivisione di valori, aspettative e ambizioni da realizzare in un percorso di continua crescita personale e professionale.

Governare il cambiamento con lungimiranza e positività è stato proprio il filo conduttore degli interventi del secondo incontro, contributi preziosi e testimonianze dirette da cui trarre idee e spunti di riflessione per nuove ed importanti opportunità per il futuro.

E quale Paese se non la Cina interpreta meglio il modello di una società in continua evoluzione, in equilibrio costante tra tradizione e innovazione? Smisurata e moderna nell’immaginario collettivo, la Cina rappresenta sicuramente l’esempio più eclatante di realtà in cui l’elevato potenziale della tecnologia è a servizio dell’essere umano per agevolarlo in qualsiasi ambito della vita quotidiana.

Una cultura, quella cinese, in cui il capitale umano e l’elevato valore dell’educazione costituiscono le leve fondamentali per la creazione di nuove opportunità e di sfide da raccogliere per dar vita ad esperienze dall’elevato valore formativo.

Un sogno nato quasi per caso durante una serata in compagnia in cui la Cina sembrava irraggiungibile, ma che si sta trasformando in realtà giorno dopo giorno grazie alla costruzione di nuove sinergie tra popoli e culture diverse, dalla cui interazione non potrà che nascere qualcosa di profondamente speciale. E dal primo viaggio realizzato in Oriente, per conoscere usi, costumi e tradizioni del Paese più popoloso del mondo, alla fondazione della prima agenzia in territorio cinese targata Etn, molti passi sono stati compiuti per dar vita con determinazione ed entusiasmo a nuovi percorsi di condivisione e di conoscenza.

E l’emozione che traspare dagli occhi di chi quel sogno lo sta già vivendo attraverso un’esperienza formativa in Europa è il segno che la direzione intrapresa è quella giusta, è segno che il talento, la conoscenza e le ambizioni rappresentano gli elementi fondamentali con cui rispondere al cambiamento che il mondo di oggi costantemente ci impone.

La necessità di direzionare le trasformazioni in maniera corretta e coerente è ciò che ha spinto Etn ad inaugurare una nuova e preziosa area di lavoro che, utilizzando il modello del marketing scientifico basato su un’attenta analisi dei dati e dei risultati, è incaricata di intercettare le richieste del mercato per offrire esperienze sempre più performanti all’interno di uno scenario educativo e formativo in continua evoluzione in un’era in cui tecnologia e conoscenza devono fondersi per realizzare prodotti dall’alto valore aggiunto. E per avvicinarsi ancor di più al mondo dei nativi digitali. 

Categories
LanguagesNews_Italiano

Laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di Salerno, si interessa di arte e di cinema, fantasticando tra quadri impressionisti e scene girate tra i mercatini di Notting Hill. Delle tante esperienze all’estero conserva i colori, i profumi e una valigia piena di emozioni e funny quotes, sempre pronta per essere riempita ancora. Sostenitrice del “learning by doing”, si occupa per ETN della sezione E-learning, credendo nell’alto valore della formazione come promotore di sviluppo.

No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY