Il giornalismo del futuro

È ormai un dato consolidato che, nel pieno dell’era digitale, i giovani leggono più blog di quanto non leggano quotidiani o guardino telegiornali. Specie per la fascia d’età compresa...

È ormai un dato consolidato che, nel pieno dell’era digitale, i giovani leggono più blog di quanto non leggano quotidiani o guardino telegiornali. Specie per la fascia d’età compresa tra i 18 e i 34 anni i giornali non costituiscono più nessuna attrattiva e, secondo la Online Publisher Association, soltanto il 17% dei ragazzi al di sotto dei 25 anni ritiene che la lettura dei giornali sia importante. Ma cosa comporta tutto ciò? Stiamo forse assistendo alla fine del giornalismo? La risposta è assolutamente negativa, tutt’altro. Che sia la carta stampata, la tv o la radio, internet o i social forum, ci sarà sempre bisogno di informare e di informarsi. Cambiano i mezzi e le piattaforme di informazione, ma non la necessità, insita nell’essere umano, di comunicare e scambiare informazioni. Il blog pertanto rappresenta una nuova frontiera del giornalismo, è il giornalismo del futuro. La sezione del lavoro del Tribunale di Roma ha stabilito infatti che aggiornare un blog o un social network è un lavoro giornalistico a tutti gli effetti. Un blog infatti può essere utilizzato sia come contenitore di commenti e notizie già note sia come mezzo per diffonderne di nuove. Affiancandosi a completamento delle fonti tradizionali e rivolgendosi ad un pubblico di nicchia, approfondisce nel dettaglio i più disparati argomenti, che dal generale vengono sviscerati nel particolare. È proprio questo aspetto dinamico del giornalismo a permettere di mantenere un’essenza tradizionale, pur assumendo nuove vesti con l’egemonia di internet. Quella del giornalista si rivela così una professione in continua evoluzione, tutt’altro che arcaica e stantia, oggi dalla fruizione immediata e globale. Un post, una foto, un video, tutto fa notizia e tutti, grazie ai nuovi media, possono essere giornalisti. Ma come si diventa giornalisti di oggi, della digital era? Semplice! Basta cliccare sulla piattaforma di ETN www.etnelearning.com e il corso, già attivo, di Giornalismo 3.0 fornirà tutte le competenze e gli strumenti necessari per farsi strada nell’universo del web a colpi di articoli. Parole chiave: aggiornarsi, informarsi e naturalmente… restare connessi!


Se ti interessa il corso online di Giornalismo 3.0 e scoprire i corsi a breve disponibile sulla piattaforma e-learning di ETN (www.etnelearning.com), visita: https://bit.ly/2rKQ4PO
Categories
Alternanza Scuola-LavoroE-Learning_Italiano
Anthea Claps

Laureata in Filologia classica presso l’Università Federico II di Napoli, ha una grande passione per l’arte, la musica e i viaggi. Animata da insaziabile curiosità, sostiene l’importanza della cultura e del “never stop training”. Con lo stesso spirito si occupa di e-learning presso ETN.

No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

La guida definitiva per scrivere un progetto di successo

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY