Cosa succede durante la mobilità

Proseguiamo nel nostro viaggio all’interno di ECVET. Dopo aver esaminato tutti i documenti necessari per avviare la procedura che precede la partenza dello studente, vediamo cosa succede DURANTE LA...

Proseguiamo nel nostro viaggio all’interno di ECVET.

Dopo aver esaminato tutti i documenti necessari per avviare la procedura che precede la partenza dello studente, vediamo cosa succede DURANTE LA MOBILITA’

Dopo la preparazione del Memorandum of Understanding – ovvero la definizione dei risultati di apprendimento – l’ente di invio seleziona i beneficiari della mobilità e prepara i Learning Agreement – definizione delle unità o delle attività che gli studenti svolgeranno durante i loro stage.
Idealmente, sulla carta tutto è perfetto e in questa fase gli studenti devono soltanto preoccuparsi di prendere l’aereo, arrivare nel paese di destinazione e iniziare i loro stage.
Sembra facile,vero?

A questo punto sorge una domanda: chi verifica che ogni giorno gli studenti stiano effettivamente svolgendo il tirocinio nei modi previsti? Come possiamo dimostrare che gli studenti stanno svolgendo i compiti assegnati?

L’Unione europea, tramite le procedure ECVET, chiede una Proof of Evidence.

La Proof of Evidence è necessaria perché permette ad ogni singola parte coinvolta di sapere ciò che gli studenti hanno fatto ma, in particolare come l’hanno fatto; le loro conoscenze su un determinato argomento sono sufficienti per permettergli di lavorare in un altro paese? In che modo il tutor valuterà le prestazioni dello studente? Lo studente ha lavorato in modo che il suo stage possa essere riconosciuto?

A tutte queste domande l’ente di invio risponde proprio attraverso la Proof of Evidence.

Categories
Projects & Certificates_Italiano

With a Master Degree in Labour Studies and now working through a CIPD qualification in HR & LD, she is the Training Director of Training Vision, Portsmouth.
Sociable, communicative and interested in travelling and training on mobility, since 2012 Federica has started studying and implementing ECVET procedure. Today Federica is the responsible person for the ECVET implementation for ETN and the author of “Let’s Certify”, a dedicate space where you can get ECVET’S tricks and tips.

No Comment

Leave a Reply

*

*


banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine

banner magazine
banner magazine

RELATED BY